Ultima modifica: 29 marzo 2017
Home > ASL Normativa

ASL Normativa

asl

La nuova legge di riforma n° 107/15 all’art. 1 dal comma 33 al comma 44 introduce e regolamenta l’obbligo di alternanza scuola-lavoro da svolgersi per tutti gli alunni nell’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado.

Più in particolare il D.Lgs 15/4/2005, n. 77 applicativo della l. 28/03/2003, n. 53 ha introdotto la normativa sull’alternanza scuola-lavoro. La nuova legge di riforma amplia questa possibilità rendendola obbligatoria per tutti gli alunni dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado nella misura di 200 ore nei licei e 400 ore negli istituti tecnici e professionali nell’ambito del triennio. Queste si possono svolgere anche durante il periodo di sospensione dell’attività didattica e all’estero.

Il MIUR ha fornito indicazioni operative sull’alternanza scuola-lavoro con la Guida Operativa trasmessa alle scuole con lettera del Ministro Giannini in data 8/10/2015, dal momento che l’alternanza opera già dall’a.s.2015-16 a partire dalle terze classi delle scuole superiori.

NORMATIVA SULLA SICUREZZA DEGLI STUDENTI IN ASL

NOTIZIE MIUR

In ottemperanza alla legge 107/15 sopra citata il nostro Istituto prevede per il corrente anno di applicare la disposizione per tutte le classi terze realizzando circa 200 ore annue nelle seguenti modalità:

FORMAZIONE IN AULA

  • Corsi di formazione in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro secondo quanto disposto dal d.lgs 81/2008
  • Corsi di approfondimento su utilizzo di applicativi gestionali  di contabilità e di pratica di agenzia
  • Visite aziendali
  • Incontri di orientamento con rappresentanti delle associazioni e agenzie per il lavoro
  • Seminari su tematiche specifiche

STAGE IN AZIENDA

Gli studenti della classe terza e quarta effettuano presso le aziende/enti del territorio o all’estero uno stage della durata di cinque settimane nel periodo maggio/giugno. In alcuni casi, per motivi organizzativi, lo stage è effettuato in periodi differenti.